Nove Mesi: diritto al proprio spazio nella libreria

La mia piccola ha nove mesi, io credo che sia già una piccola lettrice in erba, direi che le piace leggere (l’esperienza del prendere il libro dallo  scaffale, aprirlo, ascoltare tante belle parole e guardare le figure), il problema è trovare dei bei libri che non MI FACCIANO ANNOIARE (ed io aihmè mi annoio facilmente) e che la COINVOLGANO.

Noi evitiamo i vari libri di stoffa, sonori, tutta questa roba che va benissimo per alleviare le gengive ma non per la LETTURA … ben venga il progetto nati per leggere da cui prendiamo ispirazione ma in questi nove mesi abbiamo sviluppato un certo gusto e ci piacciono:

LIBRI di CARTA non troppo lunghi (max 10 pagine)

CON FIGURE BELLE GRANDI E DEFINITE e poche parole (ma comunque la storia deve esserci se no ci annoiamo)

I NOSTRI PROTAGONISTI PREFERITI sono gli ANIMALI

Da oggi abbiamo preparato uno spazio vuoto nella libreria e ci metteremo i LIBRI DI CARO, non tutti i libri che leggiamo ma solo quelli BELLI BELLISSIMI, quelli che abbiamo riletto decine e decine di volte senza mai annoiarci anche se la sera spesso ci fanno addormentare.

I primi tre libri sono:

Piccolo Canguro di Guido Van Genechten, anteprima disponibile anche su Google Books

I tre piccoli gufi di Martin Waddel

La Cicala e La Formica, noi abbiamo un bellissimo libro illustrato vecchissimo ed. La Sorgente ci sono tanti suoni nel testo “frin frin frin” (Cicala che canta) e piace moltissimo

Ora però vorremmo espandere i nostri orizzonti, abbiamo chiesto suggerimenti alla solita mamma e abbiamo deciso di sperimentare la collana PRIME PAGINE di Emme Edizioni.

Cominciamo con Il Pettirosso Pippo dato che  ora che ce la neve abbiamo un simpatico pettirosso che tutti i giorni viene a trovarci.

Idee? Suggerimenti?

Scusate vi sembra che sto delirando con questo lessico da toddler.

E’ la maternità, a breve però arriveranno nuove recensioni di libri chick lit (“Ho il tuo numero” di Sophie Kinsella, finalmente è uscita dalla crisi in cui era sprofondata), fantasy (ho iniziato la saga di G.R.Martin per combattere la crisi d’astinenza scatenata dalla fine della prima stagione di Trono di Spade) mentre sul fronte Ya  sono secoli che non leggo niente che mi coinvolge, ci rinuncio per un pò

Besos

Em

Annunci

2 risposte a “Nove Mesi: diritto al proprio spazio nella libreria

  1. Il progetto Nati per leggere è utilissimo e congeniale alle varie fasi che i bambini attraversano nella scelta dei libri. Un abbraccio alla lettrice in erba! Speriamo che la collana che ti ho suggerito sia di suo gradimento!
    A presto ;D!

  2. Ciao, ho trovato il tuo sito tramite il libro “I tre piccoli gufi”, proprio in questi giorni ho avuto l’onore di realizzare il gufo Tobia in versione marionetta per un’insegnante di scuola materna che lo utilizzerà per animare la lettura.
    A breve lo pubblicherò sul mio blog! Ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...