Test sui Libri

Keira di The Book-Lover ha sempre idee molto carine, la seguo e ci provo anche io a fare questo test sui libri che mi sembra davvero interessante.

1) Quale libro stai leggendo attualmente?
Souless di Gail Carriger
2) Perchè l’hai scelto?
Perchè mi è stato suggerito da una blogger
3) Ti piace farti consigliare libri dagli amici?
Sì, molto!
4) Lo scaffale che visiti per primo in libreria?
Narrativa
5) Il tuo libro preferito?
Il Grande Gatsby di Francis Scott Fitzgerald
6) Quello più brutto?
Ce ne sono tanti ma sicuramente Tropico del Cancro di Henri Miller è in cima alla lista
7) L’ultimo libro che hai letto?
Franny e Zooey di J.D. Salinger
8) Quello che aspetta sullo scaffale da anni?
Anna Karenina di Lev Tolstoj
9) Quello che rileggeresti?
Persuasione di Jane Austen
10) Quello che non hai compreso?
Il Pasto Nudo di W.Burroughs (è davvero incomprensibile)
11) Quello che hai lasciato a metà senza rimpianti?
Mattatoio n. 5 o La crociata dei bambini di Kurt Vonnegut, lo so dovrei vergognarmi di me stessa ma proprio non ce l’ho fatta
12) Quello che hai lasciato a metà a malincuore?
nessuno, se un libro mi piace niente mi può fermare
13)Quello con il miglior finale?
Tokyo Blues di Haruki Murakami
14)Quello più divertente?
I love shopping di Sophie Kinsella
15)Quello più triste?
La Perla di John Steinbeck (ho versato fiumi di lacrime)
16)Quello più originale?
Hunger Games di Suzanne Collins
17)Quello che più ti estrania dalla realtà?
Hunger Games, Catching Fire, MockingJay la serie di Suzanne Collins
18) Quello che avresti voluto scrivere tu?
Come vivo ora di Meg Rosoff
19) Tre libri che vorresti leggere in futuro
ci sono tantissimi libri, sicuramente Molto Forte, Incredibilmente Vicino di Jonathan Safran Foer, Diario assolutamente sincero di un indiano part-time di Sherman Alexie, Il buco nel rumore di Patrick Ness
20) Tre autori che ti piacciono.
ce ne sono davvero tantissimi, nel genere ya adoro Melina Marchetta, nel genere urban fantasy adoro Ilona Andrews, nel genere chick lit mi piace Emily Giffin (e anche Sophie Kinsella). I miei scrittori preferiti comunque sono Fitzgerald e Kundera.
21) Tre personaggi letterari tra i tuoi preferiti
Lyra nella trilogia di Philip Pullman
Jo di Piccole Donne della Alcott
Dick Diver di Tenera è la notte di Fitzgerald
22) Tre libri che non avresti voluto leggere
Agostino di Alberto Moravia (ne avrei fatto volentieri a meno)
Un bacio nell’ombra di Laurell K. Hamilton (infatti non l’ho finito)
Il Diavolo veste Prada di Lauren Weisberger
23) Tre autori che non ti piacciono
Laurell K. Hamilton, Lauren Weisberger, Candace Bushnell
24) Tre personaggi letterari che detesti
Bella Swan e tutte quelle come lei
25) Il tuo racconto preferito?
Ma gli androidi sognano pecore elettriche? di Philip K  Dick (è veramente bello)
26) Il libro della tua infanzia?
Fiabe Italiane di Italo Calvino, praticamente Fantaghirò la conosco a memoria
27) Il primo libro da “adulto”?
Il Signore degli anelli di Tolkien
28) Un libro che hai comprato solo perchè ti piaceva il titolo?
L’arte perduta di mantenere i segreti di Eva Rice (stupendo!)
29) Un libro che hai comprato perchè ti piaceva la copertina?
Innocence di Kathleen Tessaro
30) Classici o Moderni?
Adesso  moderni
31) Ottocento o Novecento?
direi Novecento
32) Il più bel film tratto da un libro?
Direi Blade Runner di Ridley Scott
33) Il primo libro che ti viene in mente?
Non ho sempre odiato le margherite di Alison Pace perchè lo sto raccomandando ad ogni occasione
34) Un libro che sei stato obbligato a leggere e non ti è piaciuto?
Agostino di Moravia in seconda liceo
35) Un libro che sei stato obbligato a leggere, ma ti è piaciuto?
Conversazione in Sicilia di Elio Vittorini
36) Il tuo genere preferito?
non c’è, se un libro è bello mi piace però un pizzico di romanticismo non guasta mai 🙂

Che ne pensate?

Em

Annunci

4 risposte a “Test sui Libri

  1. il grande gatsby è una bellissima scelta, per me ha anche il miglior finale, o quanto meno la miglior frase per chiudere un libro:

    “così contuiamo a remare, barche contro corrente, risospinti senza posa nel passato”

    mi hai fatto venir voglia di fare il test pure a me ;-D

  2. con Fitzgerald è davvero troppo facile, sto preparando la recensione di Di Qua Dal Paradiso che recentemente ho riletto in inglese, finisce così:
    “I know myself,” he cried, “but that is all”

  3. Mi sono imbattuta per caso in questo tuo blog e devo dire che mi ha davvero affascinata. Ora lo metto proprio tra i miei preferiti e, piano piano, me lo leggo tutto! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...